Pagina Principale Sezione Autori Sezione Immagini Sezione Saghe Sezione Mappe Forum & Chat Segnalazione Siti TdM.it su Facebook
Aurendor su Anobii
 
2004
indietro
   
7 antea pritore
Già da un mesetto è presente nelle librerie la nuova fatica letteraria di David Eddings, affiancato ormai in pianta stabile dalla moglie Leigh. Il titolo dell'opera in questione è La Redenzione di Althalus (2000) ed è un volume unico edito dalla Sperling & Kupfer. Narra le vicende di uno scaltro ladro che, dopo aver truffato per una vita ignare e bonarie persone, si trova a dover affrontare il "furto della vita"e forze ben più potenti che si frapporranno fra lui e un misterioso libro che contiene le formule del bene e del male... Dopo alcuni eoni torniamo a parlare dell'Angolo dello Hobbit. Ho finalmente pubblicato (dopo circa 5 mesi dalla spedizione) il 2° vol. della Saga di Kercyrian dal titolo Polvere di Sole ed opera del bravo Roberto "Himnar Ruinadan". Ho inoltre eliminato (sigh!) la sezione dedicata alle immagini per la cronica carenza di materiale... Bye! [Mirmanero /Stefano Muscariello]
 
9 taglieraio
Da segnalare l'uscita del 2° vol. delle Cronache del Mondo Emerso dal titolo La Missione di Sennar (2004). La sua giovane autrice Licia Troisi, giovane romana classe '81, laureanda in astrofisica, sta diventando una delle punte di diamante della fantasy italiana, tanto che la Mondadori ha di recente deciso di pubblicizzare il libro all'interno di una delle più importanti manifestazioni nazionali e internazionali dedicate al genere dei fumetti e dei giochi di ruolo, ovvero il Lucca Comix and Games 2004. dove la brava Licia ha presentato la sua opera ed ha firmato autografi... Alla grande... [Mirmanero]
 
2 taglieraio
Si conclude con il 4° vol., almeno per il momento, la Saga di Rigante di David A. Gemmell. Il titolo del libro in questione è Cavalca la Tempesta (2002) ed è edito in Italia dalla Fanucci. Per la stessa casa editrice da segnalare anche un nuovo autore ovvero Greg Keyes ed il suo ciclo I Regni delle Spine e delle Rose, consigliato a chi ama le storie basate sulla forza dei personaggi, in cui la natura umana e l'intrigo hanno la stessa forza ed importanza dell'elemento fantastico. Al centro della saga risalta la figura di Anne Dare, l'erede più giovane della famiglia reale e la ragazza da cui potrebbero dipendere i destini del mondo... In Italia per il momento è stato pubblicato solo il I vol. dal titolo Il Re degli Alberi (2002). E dopo due buone recensioni per la Fanucci una notizia meno positiva poiché un gruppo di appassionati di fantasy e fantascienza, a partire dal newsgroup it.arti.fantasy, ha organizzato una petizione per protestare contro la politica della stessa casa edtrice in fatto di traduzioni che, a detta dei promotori di quest'iniziativa, 'spesso non sono all'altezza dell'eccellente prosa dei vari autori. [...] molte di esse tendono ed essere troppo "letterali" a scapito dello stile, della leggibilità e nei casi più estremi anche della comprensione del testo', fermo restando comunque l'apprezzamento per gli sforzi compiuti finora dall'editore per proporci sempre più opere del nostro amato genere....Per chi fosse interessato ecco i links al forum e alla petizione: http://www.fantasymagazine.it/forum/viewtopic.php?t=3295 e http://www.petitiononline.com/tradfanu/petition.html. Bye!! [Mirmanero /Stefano Muscariello / Belial]
 
26 invernume
E' infine uscito anche in Italia il I Vol. del nuovo ciclo dedicato al più forte guerriero dei Forgotten Realms ovvero Drizzt Do' Urden. Il titolo del libro in questione è L'Orda degli Orchi (2002), edito dalla casa editrice Armenia, facente parte del ciclo La Lama del Cacciatore e ne è autore naturalmente il sempre più bravo R.A. Salvatore (si è capito che è uno dei miei autori preferiti?). Ritroviamo quindi l'elfo scuro più conosciuto al mondo, dopo le avventure del Mare delle Spade, alle prese con un tormento interiore, interrotto da una crudele invasione di orchi attraverso la Spina Dorsale del Mondo. L'intervento del nostro eroe e dei suoi più fidati amici sarà come al solito fondamentale, ma lo cose non sempre vanno per il verso giusto... [Mirmanero / Lafo]
 
20 invernume
David Farland è l'autore di una nuova avvincente saga chiamata I Signori delle Rune giunta in lingua originale al V vol. e della quale è anche in fase di preparazione la trasposizione cinematografica (www.runelordsthemovie.com). In realtà David Farland è lo pseudonimo di Dave Wolverton, autore famoso per la serie della Mummia e che ha collaborato a Star Wars e numerose altre antologie. Al momento in Italia di questo ciclo è stato pubblicato solo il I vol. col titolo Il Padrone delle Anime (1998) dalla casa editrice Armenia. [Mirmanero /Stefano Muscariello]
 
18 invernume
Per il filone fantasy-eroico andiamo a presentare Juilene Osborne-McKnight, appassionata di storia, insegnante di mitologia celtica e di scrittura creativa. Ad oggi quest'autrice ha scritto soli tre libri, tutti con forti influenze celtiche, tutti ambientati in Irlanda, ottenendo un discreto successo. In Italia per il momento sono stati pubblicati solo i primi due romanzi dalla casa editrice Piemme che sono rispettivamente Il Cavaliere Irlandese (2001) e La Figlia d'Irlanda (2003). Per gli amanti del genere "arturiano"... [Mirmanero / Cirdan]
 
11 invernume
Arricchiamo oggi il nostro amato archivio con un'autrice inglese molto apprezzata all'estero: Maggie Furey. Le sue opere sono attualmente pubblicate in Italia dalla Editrice Nord e comprendono il Ciclo dei Manufatti del Potere, una saga completa composta da 4 volumi che sono rispettivamente Aurian(1994), L'Arpa dei Venti (1994), La Spada di Fuoco (1995) e Dhiammara (1997), ove si narrano le gesta di Aurian, abile spadaccina e maga di talento, che si contrappone ad un potente arcimago deciso a ritrovare i Quattro Manufatti del Potere per dominare il mondo. e il Ciclo dei Maestri del Sapere, che al momento è incompleto in quanto manca il IV vol. che in lingua originale è però già stato pubblicato. Gli altri tre volumi sono rispettivamente Il Cuore di Myrial (1998), Lo Spirito della Pietra (2001) e L'Occhio dell'Eternità (2002). [Mirmanero /Stefano Muscariello]
 
5 invernume
Andiamo oggi a segnalare una nuova autrice australiana che ha avuto un grandissimo successo all'estero ovvero Cecilia Dart-Thornton. Il primo libro di questa poliedrica artista (ama scrivere, dipingere, cantare, suonare e viaggiare) dal titolo La Ragazza della Torre (2001) è stato pubblicato in Italia dalla Editrice Nord e fa parte della Trilogia di Bitterbynde. Secondo il sito ufficiale dell'autrice questa trilogia è già stata completamente tradotta anche in italiano per cui è attesa a breve la stampa degli altri 2 volumi. Cecilia Dart-Thornton è stata scoperta su Internet quando, nel dicembre del 1999, pubblicò una piccola parte del primo capitolo de La Ragazza della Torre su un sito dedicato alla scrittura creativa. Il gestore del sito la contattò, consigliandole di rivolgersi ad una agenzia letteraria, e le diede l'indirizzo di uno dei più importanti agenti degli Stati Uniti. Appena questi lesse il manoscritto, Cecilia firmò un contratto e da allora gli eventi si sono susseguiti molto rapidamente. L'agente sottopose l'intera trilogia, «The Bitterbynde», alla Warner Books che, dopo una settimana, decise di comprare tutti e tre i volumi, specificando che li avrebbero pubblicati in hardcover, cosa mai accaduta per un esordiente. Fra le varie recensioni del libro da sottolineare quella di André Norton, Grand Master e autrice della saga Il Giglio Nero: «Era dai tempi della Compagnia dell'Anello di Tolkien che non mi capitava fra le mani un libro così bello. Recensirlo è stato un onore.» [Mirmanero /Stefano Muscariello]
 
29 uccellaio
Ho ristrutturato la sezione Links dividendola in 3 sottosezioni dedicate rispettivamente ai links generici (portali, case editrici, saghe, etc...), ai siti dei vari autori ed ai siti degli artisti. Fra i nuovi links inseriti segnalo quelli degli autori R.A. Salvatore e Mariangela Cerrino, Valm Neira, una community dedicata agli elfi scuri e alle creature dell'oscurità, La Ruota del Tempo, un forum dedicato alla magnifica saga di Robert Jordan ed infine il 5° Clone, un ottimo portale sul D&D nelle sue molteplici forme. [Mirmanero]
 
18 uccellaio
Beh... Sono state talmente tante le email di sostegno ed i messaggi sul forum che ho deciso di ripartire così per il momento, semplicemente chiudendo le sezioni Immagini e Mappe, che con le necessarie autorizzazioni forse in un futuro potremo anche riaprire. Ringrazio Franz della redazione di FantasyMagazine.it, Alex Taranis (vecchia volpe) di Artfaq.it e Stefano Muscariello di Heavy-Metal.it, per le delucidazioni tecniche e soprattutto le varie rassicurazioni. E naturalmente tutti gli "hobbits" di T-D-M per i quali ho in mente q ualche ideuzza, ma vi farò sapere a tempo debito... Bye! [Mirmanero]
 
8 uccellaio
Su gentile suggerimento di maghetta Gio ho inserito Bernard Cornwell, ottimo autore di romanzi storici che spaziano dalla Guerra d'Indipendenza americana fino alla Guerra dei Cent'anni fra Inghilterra e Francia. Fra i vari cicli scritti da quest'autore ho ritenuto opportuno scegliere quelli che più si accostano col nostro amato genere letterario e sono Il Ciclo di Excalibur e La Cerca del Graal. Anche se la componente fantasy "classica" non è molto presente in questi 2 cicli, la loro ambientazione "medievaleggiante" li rende comunque "appettitosi" per molti lettori... Il Ciclo di Excalibur nell'edizione originale è una trilogia (Warlord Chronicles), mentre in Italia è stato scomposto in una pentalogia (che strano?!?). I titoli dei libri che compongono l'opera sono: Il Re d'Inverno (1995), Il Cuore di Derfel (1995), La Torre in Fiamme (1996), Il Tradimento (1996) e La Spada Perduta (1997). Della Cerca del Graal sono stati pubblicati in Italia solo i primi due volumi che sono rispettivamente L'Arciere del Re (2000) e Il Cavaliere Nero (2002), mentre siamo in attesa del terzo e ultimo capitolo... [Mirmanero]
 
1 uccellaio
Ho inserito un nuovo autore in archivio su suggerimento del menestrello-guerriero Rosaura! Trattasi di Robert Holdstock e la sua Saga dei Mitago. Leggermente discostato dalla "fantasy" tradizionale e fortemente influenzato dalle mitologie nordiche e celtiche, nella versione originale questo ciclo è composto da 6 volumi pubblicati a partire dal 1984 fino al 1997. Ad oggi in Italia la Mondadori ha pubblicato il 1° vol. Mythago Wood in versione integra col titolo de La Foresta dei Mitago (1984) ed il 2° vol. Lavondyss (1988) diviso in 2 parti intitolate rispettivamente Lavondyss e La Regione Sconosciuta. [Mirmanero]
 
28 VIII
Oggi un sentimento contrastante mi lacera l'animo! Da un lato la gioia poichè riparte l'aggiornamento del sito, dall'altro la triste agonia degli ultimi giorni di ferie! Un po' di sollievo me lo ha però dato l'uscita di un libro che aspettavo a gloria ovvero il 2° vol. delle Leggende di Lupo Solitario di Joe Dever e John Grant dal titolo La Vendetta del Lupo (2004) ed edito dalla Armenia. Questo volume contiene il 4°, il 5° e il 6° libro della serie originale composta da 12 episodi che i due autori hanno riveduto, corretto ed ampliato. Concludo segnalando un'altra piccola malefatta della Mondadori dopo il "macello" fatto con la Settima Porta del Ciclo di Death Gate (per chi non ne sa niente chieda informazioni a qualche amico!!). Ho recentemente comprato il 3° vol. della saga di Earthsea (o Terramare) di Ursula K. Le Guin che la casa editrice in questione sta ripubblicando. Ebbene questo volume in lingua originale si intitola The Fartest Shore che nell'edizione pubblicata anni fa dalla Editrice Nord era giustamente stata tradotto con La Spiaggia più Lontana. Ebbene un "titolista" della Mondadori ha pensato bene di ribattezzare questo volume col titolo Il Signore dei Draghi!!!!! Come direbbe Di Pietro: Che c'azzecca?!? Niente....
 
27 VII
Vado oggi a segnalarvi, grazie al gentile suggerimento dell'hobbit Andrea Angelini, due libri di non recentissima uscita ma comunque fondamentali per ogni buon amante del fantasy. La prima opera in questione è il Riscatto di Dhamon (2002) di Jean Rabe, edita dalla Armenia, che chiude finalmente la tormentata Saga di Dhamon facente parte del più ampio mondo di Dragonlance. La seconda opera, forse più attesa, è Attacco a Darkover (1999) di Marion Zimmer Bradley, edita dalla Longanesi nella collana La Gaja Scienza, che è il 21° vol. dell'imponente Ciclo di Darkover.
 
21 VII
Bisogna ammettere che negli ultimi tempi la casa Editrice Nord ha fatto ottimi progressi nella impostazione grafica delle copertine. Ne sono un esempio lampante l'ultimo libro di Fabiana Redivo (di cui si parla nel precedente articolo) ed il nuovo lavoro del giovanissimo Anselm Audley dal titolo Ribellione (2003), 3° vol. della Saga di Acquasilva. Ringrazio per la segnalazione l'hobbit Giordano Bruno Ferri.
 
15 VII
Rieccomi qua dopo una lunga assenza, di cui mi scuso con tutti voi, dovuta essenzialmente alla "fruizione" delle amate ferie... Cerchiamo quindi di recuperare il tempo perduto e passiamo immediatamente alla segnalazione effettuata dal mitico hobbitStefano "Metal" Muscariello concernente la nuova sorprendente opera dell'italiana Fabiana Redivo dal titolo La Spada dei Re (2004) edita dalla casa Editrice Nord che conclude la II trilogia del Ciclo di Derbeer dei Mille Anni. Ritroviamo quindi la terra di Afra finalmente libera, ma la minaccia di Soth non è finita, sebbene sia relegata nel territorio del Kar-Vultan. È giunto il momento di detronizzare Sakumer ed Essatay si pone alla testa del suo esercito... Segnalo inoltre uno dei pochi siti italiani dedicati a Robert Jordan ed alla sua Ruota del Tempo. Bye!
 
23 VI
Si è conclusa la pubblicazione da parte della casa editrice Armenia della pentalogia di R.A. Salvatore, The Clerical Quintet, rispettivamente con il IV e V vol. che sono La Fortezza Caduta (1993) e La Maledizione del Caos (1994), opere pubblicate nella collana ECO. Vedremo quindi la conclusione della lotta del potente chierico Cadderly e della sua amata Danica contro le orde del Caos. Ringrazio per la soffiata Berto Gualtiero. Vi propongo inoltre un nuovo link al sito Regene Inelelor curato da Frodo Baggins dove potrete trovare moltissimo materiale dedicato al SDA nelle sue molteplici sfaccetature...
 
16 VI
L'attento hobbit Giacomo Lardelli, oltre ad un paio di errorucci sul sito, ci segnala un nuovo libro di Neil Gaiman, edito da Mondadori ed intitolato Stardust (1998), ove si narrano le vicende del giovane Tristan che, per conquistare la bellissima Victoria, promette di andarle a prendere una stella cadente nel mondo di Faerie. Un buon libro, adatto forse ad un pubblico meno maturo. Per quanto concerne l'Angolo dello Hobbit ho pubblicato un nuovo disegno dello Studio Pazzia. Bye!
 
07 VI
Per fortuna la casa editrice Fanucci non ha disatteso le nostre speranze ed ha finalmente pubblicato L'Ascesa dell'Ombra, il IV vol. del ciclo della Ruota del Tempo di Robert Jordan, che secondo gli addetti ai lavori è una delle saghe più belle ed imponenti della fantasy contemporanea. Si vocifera che pure il V vol. sarà dato alle stampe in tempi brevi... Finalmente avremo la possibilità di conoscere appieno tutte le avventure del Drago Rinato Rand al'Thor. Un caloroso grazie per la segnalation a Nicola, Ivan e Stefano Muscariello. Quest'ultimo inoltre ci fa sapere che anche a 'sto giro Terry Brooks ha scelto l'Italia per l'anteprima del suo libro Tanequil dove come ben sapete è già stato pubblicato addirittura con 2 mesi e mezzo di anticipo rispetto al resto del mondo e questo naturalmente ci riempie di orgoglio.
 
29 V
Un ovazione popolare per l'opera prima della giovane autrice italiana Licia Troisi, romana di 23 anni, attualmente studentessa di astrofisica. Il titolo del libro in questione è Nihal della Terra del Vento, edito da Mondadori, ed è il 1° vol. delle Cronache del Mondo Emerso. Accompagnata da ottime recensioni Licia va ad infoltire quel gruppo di giovani autori fantasy italiani come Fabiana Redivo, Andrea D'Angelo, Egle Rizzo, etc.. che ultimamente ci hanno dato non poche soddisfazioni. Per la segnalazione vado a ringraziare Luigi B., Lafo, Daven e Leo Nox. Nell'Angolo dello Hobbit ho inserito una bella poesia di cui è autore Icer. Infine vi voglio segnalare il sito Gli Antichi Regni di Muriel dove potrete trovare interessanti informazioni riguardanti il Mondo e le Creature della Terra di Mezzo ed il cui staff organizza e promuove eventi e concorsi Fantasy a livello nazionale come Bosco Fatato di cui troverete il link nella colonna di destra. Bye!
 
18 V
Vado oggi a proporvi un libro di un nuovo autore che si è da poco affacciato sulla scena mondiale, ma per cui si prevede un roseo futuro. Christopher Paolini, scrittore italo-americano, pubblicò la sua opera prima Eragon ben 5 anni fa quando aveva ancora 15 anni finanziato dai suoi stessi genitori. Il romanzo è naturalmente rimasto in questi anni, a causa della scarsa distribuzione, nel suo piccolo limbo finché il giallista Carl Hiassen lo rinvenne in una piccola libreria del Montana e, dopo averlo letto, lo propose al suo editore. Da lì al successo internazionale il passo è stato brevissimo. Sono previsti altri 2 volumi (il II° è già in lavorazione) che andranno a comporre la Trilogia dell'Eredità. La bontà dell'opera è dimostrata dal fatto che mi è stata segnalata da ben 3 hobbit ovvero Riccardo "Orso" Orsanigo, Luigi B., e Riccardo Rognoni. Ho inoltre inserito due stupende mappe a colori concernenti le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco inviatemi gentilmente dal mitico hobbit Turco. Alla proxima!
 
11 V
Compari hobbit, lasciate le vostre domestiche faccende e recatevi nella più vicina libreria perchè Terry Brooks è tornato. E' infatti uscito l'attesissimo 2° vol. del Ciclo del Druido Supremo di Shannara dal titolo Tanequil (2004) ed edito dalla Mondadori. Vedremo quindi come e se Grianne Ohmsford riuscirà a liberarsi dallo "Jarka Ruus" e se suo nipote Penderrin porterà a termine l'impresa affidatagli: trovare l'albero Tanequil. Inoltre per quanto riguarda l'Angolo dello Hobbit ho inserito un mistrerioso racconto breve o forse 1^ parte di un'opera più ampia di cui è autrice Anna (?). Ringrazio Ivan per la segnalazione.
09 V
Ecco che torna dopo un eone il vostro Mirmanero! In questo periodo di silenzio + o - forzato ho ricevuto qualche piccola critica dove mi si accusa di aver trascurato la nostra fantastica Terra! Ed effettivamente così è stato e me ne dolgo, ma è anche vero che la vita non sempre scorre placida nel suo letto, talvolta si trova pure qualche rapida e si dimentica tutto il resto! Chi ha orecchie intenda... Inoltre vorrei ricordare che questo sito da me medesimo stesso in persona curato nel poco tempo libero che ho, è completamente gratuito, non ne traggo alcun profitto (anche se effettivamente sto cercando qualche modo per rientrare delle spese), e lo gestisco senza l'aiuto di nessuno, se non quello di voi fantastici hobbit che lo visitate. Visto e considerato che lavoro 50 ore alla settimana, ho una moglie e due figli e ogni tanto qualche problema non credo che vi potrò sempre garantire aggiornamenti rapidi e frequenti, così come non credo di potervi garantire il fatto che Terra-di-Mezzo.it esista per sempre!!! Ma ora basta con le chiacchiere e passiamo alla segnalazione dell'hobbit Scarpia riguardante Mariangela Cerrino, un'autrice italiana di romanzi prevalentemente storici conditi con qualche pizzico di fantasy, di mistero e di magia, comunque apprezzata anche tra gli amanti della Fantasy pura. Il suo Ciclo dell'Anno Mille è per il momento composto da 2 volumi che sono rispettivamente Il Segno del Drago (1999), Il Segreto dell'Alchimista (2000) editi entrambi da Longanesi.
 
20 IV
In questo tristo periodo parco di nuove uscite ho pensato bene di recuperare una vecchia segnalazione di Francesco De Carolis che tenevo in serbo per un'occasione del genere. Il nostro amico hobbit ci segnala la Saga dello Spadaccino ad opera di K.J. Parker edita alla fine degli anni '90 dalla Editrice Nord. La trilogia, composta dai volumi Tutti i Colori dell'Acciaio (1998), Gli Archi Di Scona (1999) e Il Palazzo delle Prove (200), narra le gesta di Bardas Loredan, abile avvocato-spadaccino, le cui avventure si snodano in un perfetto meccanismo avventuroso sospeso fra fantasy e cappa e spada. Infine ho inserito nell'Angolo dello Hobbit una nuova poesia del nostro "principe albino" Alberto "Elric" De Stefano. Buona lettura!
 
6 IV
E' tornato tra noi l'amico Enrico Tartarugacolomba, in lingua madre Harry Turtledove, con un nuovo volume (il V) riguardante il ciclo della Guerra dei Regni. In Le Fauci dell'Oscurità (2003), questo il titolo dell'opera edita in Italia dalla Fanucci, la grande guerra per il controllo del continente derlavaiano continua incessantemente, senza fine, ma le sorti potrebbero rovesciarsi grazie all'arroganza degli stessi conquistatori Algarviani e a due nuove magie dalle grandi potenzialità... Un saluto e un ringraziamento a Stefano "Metal" Muscariello per la cortese segnalazione!
 
1 IV
Infine mi sono deciso ed ho inserito nella Sezione Immagini una pagina dedicata alle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di G.R.R. Martin con ben 78 raffigurazioni di tutti i principali personaggi. Il materiale in questione è stato trovato sul sito Amoka.net che ne detiene i diritti. E' stato un duro lavoro, ma qualcuno doveva pur farlo! Alla prossima...
 
30 III
Finalmente è uscito in Italia l'atteso 3° vol. della 2^ Trilogia delle Guerre del Demone, intitolato Immortalis (2003) ed opera del grande R.A. Salvatore. In questo libro ritroviamo Aydrian Boudabras, figlio dell'eroina Jillsponie e del mitico ranger Elbryan "Nightbird" Windon, in preda ai sensi di colpa per aver usurpato il trono di Honce-The-Bear con la violenza. Ma la sete di potere è più forte del rimorso e il giovane Re si accinge a combattere una nuova guerra, mentre il perfido Yatol Bardoh si prepara a una spietata controffensiva... In attesa delle nuove avventure di Drizzt Do' Urden godiamoci questa affascinante opera. Ringrazio Lafo per la segnalazione!
 
17 III
Ho inserito in archivio un nuovo autore e una nuova saga su puntuale segnalazione dell'hobbit Giordano Bruno Ferri. Trattasi di William Nicholson che con la sua trilogia del Vento di Fuoco ha riscosso un notevole successo anche perchè è un opera di facile lettura, sicuramente adatta anche ai più giovani. I 3 libri che compongono questa saga, edita dalla Mondadori, sono Il Ritorno del Cantore (2000), Il Tempo della Crudeltà (2001) e Il Canto delle Fiamme (2002). La trilogia narra le vicende della città di Aramanth, costruita attorno al Cantore, bizzarro monumento sonoro la cui musica porta pace e armonia. Ma un giorno la sua Voce viene rubata e sarà compito dei gemelli Kestrel e Bowman ritrovare la Voce del Cantore e restituire ad Aramanth la libertà... Per l'Angolo dello Hobbit segnalo un saggio dedicato al Signore degli Anelli ed opera di Francesco Agnoli.
 
8 III
Ci segnala l'hobbit Stefano "Metal" Muscariello che è uscito un nuovo volume della Saga di Mondo Disco del prolifico Terry Pratchett. Il titolo del libro in questione è Maledette Piramidi (1989) ed è edito dalla Tea Due su licenza della Salani. Purtroppo in Italia c'è un po' di confusione intorno a questo ciclo dove i volumi vengono pubblicati da diverse case editrici e soprattutto non nell'ordine esatto con cui vengono pubblicati nel paese d'origine. Al momento, per la cronologia dei volumi, seguo semplicemente la loro data di pubblicazione in Italia... In futuro vedremo se si può far di meglio.. Bye!
 
28 II
Da tempo aleggiava nell'aria il nome di un personaggio: Artemis Fowl. Molti me ne avevano parlato in toni entusiastici e così mi sono deciso ad approfondire l'argomento. Frutto dell'inventiva di Eoin Colfer sono stati finora pubblicati in Italia 3 romanzi che sono Artemis Fowl (2001), L'Incidente Artico (2002) e Il Codice Eternity (2003) tutti editi dalla Mondadori. Artemis Fowl è un ragazzino di 12 anni con un Q.I. eccezionale ed una spiccata propensione per l'avventura, discendente di un'antica famiglia di truffatori irlandesi. Nei suoi romanzi troverete da un lato la componente fantasy (avrà a che fare con coboldi, elfi, nani, troll), ma anche noir, azione e tecnologia. Un buon ciclo sullo stile di Queste Materie Oscure e in minor parte Harry Potter, sicuramente non proponibile agli amanti del fantasy puro e indirizzato verso un pubblico di giovane età... Vi segnalo infine il sito Terra-di-Mezzo.com che si propone come portale con news sul fantasy e sul fantastico!
 
24 II
L'hobbit Francesco De Carolis ci segnala la Saga di Tezin-Dar opera dello straordinario talento letterario di Angus Wells, talento emergente della fantasy mondiale, composta da 3 volumi che sono rispettivamente: Il Libro di Tezin-Dar (1992), Ritorno da Tezin-Dar (1992) e Il Mago di Tezin-Dar (1993)ed edita in Italia dalla Editrice Nord. Questo ciclo narra le vicende di Calandryll, giovane principe di Secca, e la sua cerca per Tezin-dar, una città mitologica, ove recuperare un potentissimo libro magico e impedire che il perfido stregone Azumandias se ne impadronisca per risvegliare Tharn, il Dio Pazzo. Segnalo inoltre l'inserimento nell'Angolo dello Hobbit di 2 nuove immagini ad opera dello Studio Pazzia.
 
20 II
Poco meno di 1 mese fa inserimmo una nuova autrice, tale Robin Hobb, creatrice della Trilogia dei Lungavista. Ecco che la casa editrice Fanucci ha dato alle stampe il 2° vol. di questa bella saga, sempre più seguita in Italia, dal titolo L'Assassino di Corte (1996), ove Fitz, finito l'apprendistato e non piú ragazzino inesperto, inizia il suo ufficio a corte come assassino del re! Ringrazio per la segnalazione Stefano Muscariello.
 
14 II
Dopo 2 giorni di duro lavoro sono riuscito a riorganizzare le idee ed il materiale che mi avete spedito. Tanto per cominciare ho aggiornato dopo quasi un mese le varie classifiche ed ho inoltre pubblicato nell'Angolo una nuova opera della brava e "misteriosa" Enya16 dal titolo Suite Fantasie. Nella stessa, nel fondo pagina, troverete anche il testo "integrale" dell'email di accompagnamento che è talmente bello che ho preferito non andasse perduto.
 
12 II
Cari amici hobbit, sono veramente desolato per non essermi più fatto vivo ed aver trascurato il nostro sito. Purtroppo un guasto al mio computer lo ha tenuto fuori uso per ben 2 settimane... Spero di recuperare al più presto il tempo perso!! Bye...
 
24 I
Ho inserito nell'Angolo dello Hobbit la prima immagiine inviatami fin ad oggi. Raffigura un elfo in stile manga ed è opera dello Studio Pazzia. Per la sezione Links segnalo Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, sito ovviamente dedicato all'epopea fantastica di G.R.R. Martin, veramente ben curato. A proposito!! Avete visto "Il Ritorno del Re"?!? Semplicemente spettacolare... Alla prossima..
 
20 I
Cari amici hobbit! Domani metterò a repentaglio la mia resistenza e la mia vita (toccatina e scongiuri!!) partecipando alla maratona! Non si tratta però di una banale gara sportiva, ma della maratona con la "M" maiuscola: la maratona del SDA. Come molti fedeli hobbit nelle loro rispettive città, io mi recherò in quel dell'Odeon a Firenze per assistere alle ore 14:00 e alle 17:50 ai primi due capitoli in versione estesa (che comunque ho già visto una 30ina di volte in DVD) ed infine, in anteprima nazionale, alle ore 22:00 al 3° conclusivo atto: Il Ritorno del Re! Che spettacolo!!! Passiamo adesso alle cose di casa nostra. L'amico Giordano Bruno Ferri ci segnala una nuova autrice e una nuova saga. Sto parlando di Robin Hobb, famosa negli States per la Trilogia dei Lungavista, di cui la casa editrice Fanucci ha pubblicato il 1° vol. dal titolo L'Apprendista Assassino (1995). Segnalo inoltre un nuovo sito inserito tra i links: www.ilquen.itweb-community dedicata al fantasy di ispirazione tolkieniana il cui fine è la piacevole interazione tra persone che condividono la passione per Tolkien e il suo universo o semplicemente per chi ama conoscere persone dagli stessi gusti e sensibilità. Al suo interno vi sono Numenor, il forum, Virindor, la chat generica ed Ea, un mondo virtuale ispirato alla Terra di Mezzo.
 
17 I
Dopo qualche tempo torniamo ad occuparci del nostro beneamato Angolo dello Hobbit! Sono arrivati diversi nuovi romanzi ed anche le prime immagini e naturalmente cercherò di inserire in archivio il tutto il più velocemente possibile. Nel caso specifico ho pubblicato un racconto opera dell'ormai famoso (almeno per gli hobbit della Terra-di-Mezzo) Alberto "Elric" De Stefano. Il racconto, intitolato Nolatar e Ilentar, prende lo spunto da una raccolta di sue poesie già pubblicate nell'Angolo e sarà una sorta di prologo ad un romanzo più completo a cui il 'nostro' sta lavorando. Bye!
 
15 I
Non so se farmi trasformare in Vrykyl dal principe Dagnarus o in Uruk-ai da Saruman per farmi perdonare dell'incredibile mancanza che l'amico hobbit Nicola mi ha fatto notare. Molti di voi si saranno sicuramente accorti che è uscito nelle librerie il 5° vol. dedicato al "maghetto" Harry Potter intitolato Harry Potter e l'Ordine della Fenice (2003), edito da Salani e scritto naturalmente dalla mitica (e ricca!) J.K. Rowling. In questa nuova opera torna il nemico di sempre: Voldemort. Riuscirà Harry, ormai quindicenne e angosciato dai dubbi esistenziali tipici di un adolescente, a fermare i piani di conquista del tenebroso stregone?! Da notare che l'alto prezzo del libro (al momento € 24) è giustificato dal fatto che la casa editrice ha collaborato con Greenpeace nella ricerca della migliore soluzione per stampare il volume su carta amica delle foreste, a 'impatto zero' sull'atmosfera e di aver contribuito alla tutela di aree boschive in crescita in Costa Rica e in Italia!
 
08 I
L'Epifania è ormai passata e si è portata via tutte le feste (sigh che originalità ho scritto!!). E' giunto quindi il momento di riprendere il nostro "sporco" (qualcuno lo deve pur fare) lavoro... Come prima segnalazione del 2004 abbiamo l'hobbit Stefano Muscariello con il ciclo delle Cronache di Narnia di C.S. Lewis (1898-1963), professore di storia medioevale a Oxford e grande amico di Tolkien. Il ciclo, composto da 7 volumi scritti tra il 1950 e il 1956, è dedicato principalmente a lettori in giovane età. Proprio negli ultimi tempi la Mondadori ha ripubblicato l'intera saga con una cronologia che non corrisponde a quella originale inglese. Io mi sono attenuto alla prima per l'archiviazione...
 
torna su

 
Terra-di-Mezzo.it è stato creato per diffondere l'interesse verso il genere letterario Fantasy. Il Webmaster non è in alcun modo collegato agli autori delle opere elencate ne tanto meno alle case editrici. Tutto il materiale contenuto in questo sito appartiene ai legittimi proprietari ed è qui inserito solo per scopo informativo e a loro beneficio. Terra-di-Mezzo.it non può altresì essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Il Webmaster non si assume alcuna responsabilità in merito agli eventuali problemi che possono insorgere per effetto dell'utilizzazione del sito o di eventuali siti esterni ad esso collegati.