• Trading online, tutto quello che hai sempre voluto sapere

    Il trading online offre una grande opportunità di fare investimenti e guadagnare profitti facendo attività in rete.
    Chi fa trading online non è soltanto l’investitore esperto, ma anche la persona che non ha mai avuto esperienza diretta prima d’ora, ma che con Internet può apprendere le conoscenze necessarie, sia teoriche che pratiche, finalizzate all’ investimento. Una risorsa, dunque, per chi vuole gudagnare soldi extra. Sapere come fare e conoscere gli strumenti per ottenere dei profitti effettivi è fondamentale.
    Approfindisci il tema su DiventareTrader.com e scopri come iniziare a fare trading, oltre a tutte le nozioni di cui hai bisogno per investire senza rischi e con maggiori percentuali di successo.

    Un nuovo sistema finanziario

    Il trading online, (in inglese TOL), è un “nuovo” sistema finanziario che utilizza la rete per permettere ai trader di operare con varie tipologie di operazioni: acquisto e vendita di asset o sottostanti (azioni, indici, materie prime, valute etc…).
    Con il trading online possiamo investire stando a casa oppure dall’ufficio o dallo smartphone o dal tablet. E’ possibile con le app, infatti, disporre di una apposita “finestra” aperta sul mondo della finanza online ed investire il proprio denaro.
    Per chi inizia da zero è possibile provare con la simulazione trading online messa a disposizione dalle stesse piattaforme.
    Il trading online demo è uno strumento fondamentale se si è principianti. Non investire sin da subito con i propri soldi è un modo per conservare intatto il proprio capitale quando sono possibili degli errori di valutazione, per mancanza di esperienza sul campo.
    Un corso trading online è necessario per apprendere le basi di questa materia, non si tratta di scommesse, ma di investimenti, sono due cose ben diverse ed è bene non confonderle.

    Trading online opinioni

    Il trading online arriva in Italia dagli Usa nel 1999 e viene regolamentato dal “Nuovo Regolamento Consob di attivazione del Testo Unico dei mercati finanziari”.
    Questa attività consente di acquistare e vendere azioni, obbligazioni, titoli di stato, insomma di aumentare i propri guadagni. In rete sono tante le opinioni a riguardo, e qualcuna potrebbe lasciar credere di muoversi in un terreno minato. Spiegamoci bene: è sempre bene tenere gli occhi aperti, affidarsi a broker garantiti dalle opportune licenze, operare nel massimo della sicurezza con le opportune strategie di gestione del proprio capitale, non investire senza aver prima appreso le nozioni fondamentali, la conoscenza dei grafici, senza aver prima almeno stabilito una strada strategica da percorrere.

    A questo proposito, si possono anche sfruttare alcune risorse utili. A parte le tante guide e tutorial presenti in rete, a titolo gratuito, vi sono anche delle piattaforme che consentono di replicare le operazioni di altri trader più esperti (social trading di eToro), ma anche la possibilità di ricevere dei segnali di trading inviati dai broker delle stesse piattaforme.

    Vantaggi del trading online

    Iniziamo col dire che le spese ed i costi di gestione nel trading online sono quasi inesistenti. Internet è lo strumento con il quale eseguire le operazioni: i costi di commissione da sostenere da parte dell’investitore sono molto bassi. In pratica il broker guadagna sullo spread, la differenza tra il prezzo d’acquisto e quello di vendita di un bene.
    Tanti sono i tool offerti a chi opera con il “Tol”: per monitorare i titoli ed avere informazioni sul trend attuale della borsa, accesso ai grafici in tempo reale, consultazione dell’analisi tecnica e delle quotazioni. Ma per sfruttare tutto ciò al meglio, è sempre bene comprendere le dinamiche di base dei mercati.

    Per ogni titolo è possibile ricevere news di carattere societario: contratti, aumenti di capitale, target price, rating e giudizi degli analisti.
    Il servizio di negoziazione online consente di vendere e acquistare prodotti finanziari sia italiani che estere.