• Ti piace la Borsa? Scopri come investire

    Come iniziare ad investire in Borsa? Una domanda popolare che diventa sempre più popolare negli ultimi tempi, visto che la Borsa esce dal paradiso elitario in cui è stata confinata per diverso tempo e si presenta come una chance di guadagno extra se gestita con consapevolezza.

    “Investire in Borsa online” è un’attività ad alto rendimento che chiunque può intraprendere con un po’ di cultura digitale. Quello che ci serve è aprire un conto di trading su una buona piattaforma ed imparare come investire in Borsa.

    Investire in borsa da casa è divenuto ormai un modo per ricavare un profitto extra.

    Ricordate che nel trading azionario l’utilizzo di piattaforme di trading appropriate (da stabilire in base a dei criteri precisi) ha un’importanza primaria nel garantire un reale guadagno di soldi. Investire in azioni su Internet richiede prudenza e attenzione agli intermediari cui si affida il proprio denaro.

    Investire in Borsa, che cosa significa?

    Le azioni sono protagoniste dell’investimento in Borsa. Partecipare ad una società per azioni, cosa che avrete sentito dire più volte, significa aver acquistato delle quote (azioni) del capitale di una società e riceverne dei dividendi se la società è in profitto.
    Chiunque può acquistare azioni col diritto a ricevere, a fine anno, una quota di utili della società proporzionale al valore dell’azione stessa.

    Come investire in Borsa online?

    Chi vuole investire in Borsa online può scegliere se utilizzare i CFD o le opzioni binarie. I CFD sono uno strumento derivato il cui prezzo replica il prezzo dell’azione.
    I profitti che possiamo ottenere dai CFD sono proporzionali alla variazione del prezzo dell’azione. Il trader stabilisce una previsione, ad esempio che l’azione salirà, e se essa sale, allora vi sarà un guadagno poco in proporzione alla sua previsione. Il ricavo o la perdita dipendono dall’azione, dal suo percorso di salita o discesa.

    Con i CFD il trader può stabilire quando chiudere una posizione; nel caso in cui il prezzo di un’azione scenda, egli può decidere di vendere immediatamente oppure può impostare il valore di perdita massimo accettabile, prima di cominciare il trading (‘Stop Loss’).
    E’ possibile anche impostare un valore di profitto massimo in cui decidere di chiudere la posizione in attivo (‘Take Profit’).
    Se si seguono queste regole, semplici ma fondamentali lavorare con i CFD non è complicato. Inoltre per ottenere dei profitti di un certo calibro, è opportuno utilizzare un effetto leva elevato, considerando che i prezzi delle azioni si muovono poco.
    Alcuni broker fra i migliori, per giocare in Borsa online, offrono un effetto leva che moltiplica i profitti anche fino a 400 volte. Queste piattaforme di trading CFD sono gratuite e non applicano commissioni.
    Il loro profitto è dato dallo ‘spread’, ovvero dalla esigua differenza tra il prezzo di vendita e quello di acquisto.

    Come investire in Borsa con le Opzioni Binarie?

    L’investimento in Borsa diviene ancora più semplice ed immediato se si utilizza il trading di opzioni binarie. Il loro vantaggio è quello di permettere un guadagno massimo, a prescindere dal movimento del prezzo. Le opzioni binarie sono molto facili da usare adatte a tutti.
    Il loro meccanismo è molto intuitivo. L’esempio più semplice possiamo farlo con le opzioni top down, che prevedono di indicare se il prezzo dell’azione salirà o scenderà entro la scadenza prestabilita. Se la previsione risulta corretta, si guadagna un profitto il cui rendimento può essere anche dell’85%.
    I profitti possono arrivare a toccare cifre anche molto alte, malgrado il prezzo dell’azione si sia mosso poco in percentuale.

    Dopo che avrete scelto il metodo con il quale investire, se CFD o opzioni binarie, dovrete scegliere una piattaforma di investimento. Se investite in Borsa da casa, la piattaforma dovrà prevedere un accesso via web, in rete per consentire di operare direttamente sui mercati finanziari.