• Le cimici dei letti sono tornate: come disinfestarle?

    Perché è importante la Disinfestazione dalle cimici dei letti

    La disinfestazione dalle cimici dei letti deve essere effettuata in modo accurato, da personale esperto e altamente qualificato, capace di risolvere il problema in modo definitivo. A Modena e provincia ci sono ditte di disinfestazione specializzate che permettono un intervento rapido, efficace e sicuro con mezzi all’avanguardia e di alta tecnologia. Le cimici dei letti o Cimex lectularius, sono dei piccoli insetti infestanti, delle dimensioni di una lenticchia e quindi visibili anche ad occhio nudo, di colore rosso marrone e dalla forma ovale e piatta che, per sopravvivere, hanno bisogno di sangue umano. Questi insetti popolano soprattutto le camere da letto, si nascondono di giorno perché rifuggono la luce ed escono dalle loro tane di notte in cerca di cibo. Individuano le persone da colpire attraverso il calore corporeo, l’anidride carbonica esalata da chi dorme e gli odori della pelle. Una volta individuato l’ospite camminano abbastanza velocemente e infliggono il loro apparato boccale nella pelle scoperta, succhiandone il sangue e assumendone una quantità 5 volte superiore al loro peso corporeo. Proprio per la loro caratteristica di succhiare il sangue sono chiamati ematofagi.

    Le punture delle cimici da letto

    Le loro punture provocano delle macchie rosse e prurito. Queste punture appaiono come dei piccoli rigonfiamenti piatti o in rilievo. A volte ci sono più punture ravvicinate, perché una sola cimice può pungere più volte. Alcune persone sono allergiche alle punture delle cimici da letto e, per questo motivo, in queste persone si può scatenare una reazione allergica con vesciche ed orticaria. La puntura si gonfia e diventa molto rossa con un forte prurito. Le punture di questi insetti non sono pericolose e non portano alcuna malattia, ma nel caso di allergia è bene consultare uno specialista. Molto spesso le loro punture si confondono con quelle di altri insetti e la loro presenza rischia di passare inosservata per parecchio tempo. Il potere infestante delle cimici dei letti è notevole soprattutto dove l’avvicendamento delle persone è continuo e rapido, come accade negli alberghi o negli ospedali ma possono infestare anche le case. Svegliarsi con punture di insetto e piccole macchioline di sangue sulle lenzuola sono i primi indizi di un’infestazione delle cimici dei letti. Le sue dimensioni ridotte e il corpo appiattito fanno sì che questi insetti riescano ad annidarsi anche in piccole crepe e fessure, riproducendosi in numero notevole. Le cimici dei letti amano i luoghi caldi e per annidarsi preferiscono le superfici ruvide come quelle del legno, del cartone e del tessuto, ma le troviamo anche nei materassi.

    Perché sono aumentate le infestazioni delle cimici dei letti

    L’aumento dei viaggi internazionali è uno dei principali fattori che contribuiscono alla diffusione di questi insetti. Le cimici dei letti possono viaggiare con loro annidandosi in zaini e valigie. Proprio per questo motivo le infestazioni da cimici dei letti sono aumentate in case ed alberghi e per questo è importante un intervento mirato ed efficace per distruggere questi insetti.

    A Modena e provincia ci sono ditte altamente qualificate, con personale esperto, capace di effettuare una disinfestazione accurata ed efficace e di risolvere definitivamente il problema. Le cimici dei letti non sono attratte dalla sporcizia e per questo possono trovarsi anche in case pulite. Quando era ancora in uso il DDT, le cimici dei letti erano state quasi debellate, ma quando questo è stato bandito per l’estrema tossicità, queste si sono riprodotte in gran numero. Oggi questi insetti hanno scatenato una resistenza ai comuni insetticidi e proprio per questo motivo è bene rivolgersi a ditte specializzate con personale qualificato. Queste effettueranno un sopralluogo per verificare l’entità dell’infestazione e il metodo più efficace di intervento.

    A Modena ed in provincia ci sono aziende del settore specializzate nella disinfestazione dalle cimici dei letti che attueranno una bonifica veloce, efficace e definitiva con prodotti a basso impatto ambientale. Infatti, bisogna intervenire applicando nelle fessure sostanze a base di tetrametrina o permetrina, che permettono una disinfestazione rapida e definitiva e priva di effetti collaterali. Soprattutto in strutture pubbliche la disinfestazione dalle cimici dei letti è molto importante, per evitare conseguenze ben più spiacevoli.

    Per conoscere queste ditte visita subito il portale delle disinfestazioni su Modena.